TREKKING & BICI: il piacere del tempo libero

Cerca

Vai ai contenuti

Menu principale:


La Pietra Parcellara (PC)

Passeggiate


La guida di Albano Marcarini
distribuita con l'abbonamento
alla rivista Orobie nel 2009.
(Edizioni Oros)

Situata tra le verdi colline piacentine della Val Trebbia, la Pietra Parcellara si differenzia dal territorio circostante per la sua strana morfologia. In un contesto collinare contornato dai campi coltivati che suddividono l'ambiente in forme geometriche dai colori vivaci, affiora isolata una bastionata rocciosa, una piccola montagna in miniatura dalle forme ardite definita come Piccolo Cervino. Si tratta di un fenomeno geologico localizzato avvenuto milioni di anni fa durante la fuoriuscita in superficie del magma. La roccia scura è un serpentino chiamata "ofiolite". Parcellara, Perduca e Marcia sono delle grosse pietre che caratterizzano questi luoghi da scoprire con un bellissimo itinerario di circa tre ore di piacevole camminata immerso nei boschi cadenzati da piccoli nuclei rurali, chiese e panorami sulle vallate degli appennini.


La Pietra Parcellara vista dalle rive del fiume Trebbia,
presso l'abitato di Travo in provincia di Piacenza.


La mappa che descrive il percorso


Torna ai contenuti | Torna al menu