TREKKING & BICI: il piacere del tempo libero

Cerca

Vai ai contenuti

Menu principale:


Galleria di Morcate (Lc)

Vie Ferrate

Le Prealpi Lariane sono un patrimonio di bellezza assoluta in tema di escursioni, arrampicate, itinerari, panorami… Ogni vetta permette di godersi dall'alto il lago di Como da prospettive diverse, regalando emozioni e paesaggi indimenticabili. Lungo il ramo lecchese del Lario, poco oltre il suggestivo borgo di Varenna, sulla falesia adiacente alla galleria di Morcate c'è una Via Ferrata poco conosciuta e non segnalata, che risale la vertiginosa parete calcarea a picco sul lago. Si tratta di un itinerario angusto, immerso in un quadro reale e magico, attrezzato con catene e cavi d'acciaio. Le difficoltà dell'itinerario sono abbassate grazie all'aiuto dei pioli di ferro, che agevolano l'arrampicata. Le catene sono presenti in modo continuo fino al termine del percorso, che si snoda su paretine rocciose e tratti di sentiero nel bosco scosceso. La discesa non è segnalata, ma il sentiero è abbastanza logico, marcato e in parte attrezzato; pertanto si consiglia di tenere indossata l'attrezzatura completa. Durante il ritorno, a un certo punto si incrocia nuovamente l'itinerario di salita. Li occorre piegare a destra, seguendo sempre il sentiero attrezzato che porta sopra l'imbocco opposto della galleria (prestare la massima attenzione a non fare cadere eventuali massi sulla strada!!!), chiudendo così il giro entusiasmante! Per finire in bellezza concedetevi una visita nella vicina Varenna, con i suoi vicoli caratteristici che conducono alla meravigliosa passeggiata a lago, dove si trovano ristoranti tipici, gelaterie e botteghe interessanti. Un ambiente che ricorda la Liguria...


Visualizza a pieno schermoIndietroPlayAvanti






ITINERARIO PERCORSO IL 3 MAGGIO 2014


COME RAGGIUNGERE LA GALLERIA DI MORCATE E L'ATTACCO DELLA VIA FERRATA



Per avere un riferimento, la galleria dista 1,700 Km dalla Chiesa di Santa Maria delle Grazie, nel centro di Varenna (Lc), e per raggiungerla si deve percorrere la Strada Statale vecchia del lago in direzione di Colico.
Nella foto a sinistra l'imbocco della galleria (direzione Colico), dove c'è la scarsa possibilità di parcheggiare l'auto.
Per arrivare all'attacco della Via Ferrata (foto al centro) è necessario percorrere la gelleria a piedi per circa 50 metri, mantenendo sempre la direzione verso Colico. Al 4° finestrone che si affaccia sul lago sulla sinistra, un piolo di ferro e un chiodo resinato indicano il punto esatto per scavalcare oltre e iniziare l'itinerario.
Nella foto a destra l'imbocco opposto della galleria (direzione Lecco), punto di ritorno a valle dalla Via Ferrata.
ATTENZIONE: l'intero itinerario non è segnalato. Dai vari finestroni si diramano alcuni cavi metallici e catene che possono confondere il punto dell'attacco della Via Ferrata. Si tratta di brevi percorsi che portano in riva al lago, e alla base delle Vie di arrampicata della falesia!
*Si sconsiglia di percorrere la Via Ferrata dopo le piogge intense che rendono scivolosi i tratti esposti nel bosco; e in piena estate per via della vegetazione fitta e del caldo intenso.


PERCORRI I TUOI ITINERARI IN SICUREZZA!!!
Utilizza attrezzature omologate:
Imbracatura, Casco e kit completo da via ferrata.


Torna ai contenuti | Torna al menu