TREKKING & BICI: il piacere del tempo libero

Cerca

Vai ai contenuti

Menu principale:


Via Francigena: la Valdelsa

Itinerari storici

Si tratta di una parte del viaggio storico compiuto nel 990 d.C. da Sigerico -arcivescovo di Canterbury- di ritorno in Inghilterra dopo essersi recato a Roma per fare visita al Papa. Egli scrisse gli appunti sul diario di viaggio indicando i luoghi visitati. A distanza di secoli questo percorso divenne celebre per i pellegrini, e il tragitto fu ricostruito proprio sui dettagli lasciati da Sigerico. Prende il via da Canterbury, attraversa la Francia, l'Italia del nord e centro fino a Roma. Il tratto toscano della Valdelsa è suddiviso in quattro giorni di cammino da Castelfiorentino a Siena, valicando le dolci colline del Chianti facendo tappa in alcuni caratteristici borghi medievali. In prevalenza percorre sentieri e strade sterrate di campagna che attraversano vigneti e uliveti contornati da alti cipressi, dove si trovano casolari, castelli, torri, pievi e abbazie antiche...


la guida de
Il Cammino dell'Alleanza n° 8
"La Via Francigena in Valdelsa"
scritta da Albano Marcarini


Torna ai contenuti | Torna al menu